Ventita articoli per animali Facebook il PuntoNaturale 2 Twitter il PuntoNaturale 2

Negozio con prodotti per tutti gli animali, aquarologia, veterinaria, giardinaggio, Toelettatura  Lodi e provincia

Offerte e Novità

Ultimi arrivi ed Eventi
Scopri tutti i nuovi prodotti!!
Visita la pagina

Offerta della Settimana
Ogni settimana nuove offerte scoprile !!
Visita la pagina

Offerta del Mese
Vedi le offerte che ti abbiamo riservato
Visita la pagina


Le nostre news

20/08/2018 OASE, una nuova avventura

Ciao a tutti! Per noi l’estate è [...]

+ Dettagli
11/06/2018 Promozione Estate PROLIFE

    Ciao a tutti! Ho una bellissi [...]

+ Dettagli
Leggile tutte »

TAPPETO ERBOSO:I LAVORI DI PRIMAVERA

24 marzo, 2014


cane_1  Con l’inizio della primavera il tappeto erboso riprende la sua attività vegetativa; ecco alcuni consigli:
 

  • RULLATURA POST-INVERNALE: dopo l’inverno è facile che a causa del freddo, ci sia stato il sollevamento del manto erboso, in questo caso, alla ripresa vegetativa gli steli di erba con il rialzo termico e in assenza di acqua ingialliscono e seccano. È bene passare sul terreno un rullo riempito di acqua per un peso di circa 100 kg sulla larghezza di 80/100 cm (noi li abbiamo e li possiamo anche affittare a Il Punto Naturale 2). Questa operazione deve essere fatta su prato sgombro da foglie e rami secchi e con terreno non molto bagnato.
  • TAGLIO: operazione molto importante al fine di tenere basa l’altezza dell’erba, migliorando l’aspetto estetico, agevola il calpestamento e stimola la crescita delle graminacee evitando così l’insediarsi delle infestanti e, qualora fossero già presenti, il loro propagarsi in altre zone del prato. Prima del primo taglio, ricordatevi di pulire bene il manto erboso da eventuali rami, foglie, sassi ecc. e se non disponete di un sistema “MULCHING” (che sminuzza bene l’erba tagliata) asportate sempre l’erba dal terreno al fine di evitare diffusi marciumi. Se il prato è costituito da loietto e festuca, regolate l’altezza di taglio ad 1,5 cm; se invece le essenze sono più fini (agrostis e poa), state sui 1,5/3 cm. In marzo- maggio il prato ha un gran bisogno di concime e in particolar modo di azoto (conferisce un bel colore verde brillante e aiuta un accrescimento ottimale). A Il Punto Naturale 2 abbiamo quello a lento rilascio (il migliore) che, distribuito con il carrello spandi concime (bellissimo il nostro verde in zona giardinaggio ) o lo spandiconcime manuale, vi permetterà di avere un verde da fare invidia a tutto il vicinato.
  • RIMOZIONE DEL MUSCHIO: nelle aree ombreggiate o in presenza di terreno umido, spesso troverete del muschio. Al Punto Naturale 2 è in vendita l’ANTIMUSCHIO a base di solfato di ferro, che alla dose di 20/25 gr per litro di acqua sparso con un innaffiatoio, farà ingiallire il muschio il quale dopo pochi giorni, con un semplice rastrello, potrete eliminare definitivamente dal tappeto erboso. Attenzione: è un prodotto che macchia irreversibilmente quindi prestate particolare attenzione durante la sua distribuzione.
  • INTERVENTI FITOSANITARI : con l’arrivo della primavere potrebbero arrivare anche i primi marciumi. Nessun problema! passate al Punto Naturale 2 a prendere il fungicida, fate un intervento radicale e proseguite, se è il caso, ad una risemina parziale; abbiamo barattoli con all’interno semente, substrato e concime di facilissimo utilizzo per poter riavere un prato bellissimo.